Nel Dreamland Pyramids Open in buona posizione anche Di Nitto e Cea

Edoardo Raffaele Lipparelli e Lorenzo Scalise si sono classificati al secondo e al terzo posto, dopo un’ottima rimonta, nel Dreamland Pyramids Open, gara dell’Alps Tour disputata sul percorso del Dreamland Golf Club (par 72), a Il Cairo, e vinta dall’austriaco Lukas Nemecz con 204 (68 66 70, -12) colpi.

I due italiani hanno realizzato entrambi un 66 (-6): Lipparelli (207 – 70 71 66, -9) rimontando otto posizioni e Scalise (208 – 74 68 66, -8) ben dodici condividendo la terza piazza con il francese Thomas Le Berre e con l’inglese James Sharp. In buona classifica Enrico Di Nitto, 13° con 212 (-4), e Michele Cea, 14° con 213 (-3), e a premio anche Giovanni Craviolo, 32° con 216 (par), Federico Maccario e Alessandro Grammatica, 39.i con 219 (+3). Nemecz, 29 anni, per il secondo titolo sul circuito ha ricevuto un assegno di 5.800 euro su un montepremi di 40.000 euro.

Fonte Federgolf