ST LOUIS, MO - AUGUST 09: Francesco Molinari of Italy waits to play his tee shot on the 17th hole during the first round of the 100th PGA Championship at the Bellerive Country Club on August 9, 2018 in St Louis, Missouri. (Photo by David Cannon/Getty Images)

Sul percorso del Glenmarie Golf & Country Club, a Shah Alam in Malesia, è cominciata la seconda edizione della EurAsia Cup, sfida tra selezioni dell’Europa e dell’Asia.

Dopo la prima, svoltasi nel 2014 e terminata in parità (10-10), è stata apportata qualche variazione. I giocatori dei due team sono ora dodici, contri dieci in precedenza, e i capitani, che nel 2014 giocarono (Miguel Angel Jimenez e Thongchai Jaidee) questa volta non lo faranno. I match sono passati da 20 a 24 con sei fourballs nella prima giornata, sei foursomes nella seconda e dodici singoli nella terza (rispettivamente cinque, cinque e dieci la volta scorsa). In sostanza si tratta dell’ennesima versione riveduta e corretta della Ryder Cup.

La prima giornata ha visto il dominio del TEAM EUROPA per 4½ a 1½ su TEAM ASIA. Le vittorie per il Team Europa sono state di Poulter & Wiesberger, Fisher & Broberg, Lory & Sullivan e Westwood & Wood. Hanno pareggiato Dubuisson & Kjeldsen. Per il Team Asia hanno vinto Jaidee & An, ed hanno pareggiato Chia & Fung.