ST LOUIS, MO - AUGUST 09: Francesco Molinari of Italy waits to play his tee shot on the 17th hole during the first round of the 100th PGA Championship at the Bellerive Country Club on August 9, 2018 in St Louis, Missouri. (Photo by David Cannon/Getty Images)

Non è sorprendente che i tester di Golf Digest abbiano usato dieci volte il termine “classico” per descrivere il 917.

La verità, però, è che questi driver utilizzano tutta la tecnologia attuale. Le 16 diverse opzioni “loft-lie” forniscono 112 voli di palla differenti.

C’è anche un peso regolabile sulla suola per impostare draw o fade, e la forma angolata limita lo spin e dà stabilità ai colpi fuori centro.

Infine, il nuovo “canale” sulla suola lavora meglio rispetto al modello precedente, soprattutto grazie a un mirato assottigliamento fra il tacco e la punta.

Recensioni

(B) L’“Old Style” che non ti deluderà mai. Anche la permissività è sorprendente.

(M) Un classico come design e come suono. Ha una bellissima traiettoria che fende l’aria. Il tocco familiare ti fa sentire subito a tuo agio.

(A) “Old School Cool”: non c’è niente di sbagliato nel design.

 

Legenda per tutti i bastoni

Handicap: (B) Basso, (M) Medio, (A) Alto