ST LOUIS, MO - AUGUST 09: Francesco Molinari of Italy waits to play his tee shot on the 17th hole during the first round of the 100th PGA Championship at the Bellerive Country Club on August 9, 2018 in St Louis, Missouri. (Photo by David Cannon/Getty Images)

I venti Siciliani si prendono gioco di noi in un movimentato secondo round del Rocco Forte Open.

Eolo fa finta di non svegliarsi stamattina, ma poi arriva di corsa e decide di invadere i fairway del Verdura taglienti come lame.

Si prova qualche attacco all’alba, poi si decide di tentare con il coraggio in un pomeriggio da 30 km/orari.

Ancora benissimo Francesco Laporta, replica lo score del primo giro e con 4 colpi sotto al par conduce la marcia azzurra sull’European tour.

Stupisce Andrea Pavan, il suo 67 è impetuoso e rafforza uno stato di forma da maratoneta. Chiude come il collega a -4 che a fine giornata vale la quarta posizione.

Menzione d’onore per Giovanni Manzoni, amateur, il superamento del taglio è un gran traguardo in queste condizioni difficili e sul tour. Bravo Manzo.

L’asticella è ferma a -9 in vetta, la poltrona è per due e sono Julien Guerrier e Lucas Bjerregaard gli uomini da battere questa settimana.

Domani gli esperti dicono che il vento si calmerà, noi ci crediamo poco e siamo pronti ad un’altra sfida che con il talento qualcuno sconfiggerà.

Gli italiani sono li, tutto a Sciacca può succedere. Tifiamo azzurro per avere un finale indimenticabile.

 

Swing Your Life