ST LOUIS, MO - AUGUST 09: Francesco Molinari of Italy waits to play his tee shot on the 17th hole during the first round of the 100th PGA Championship at the Bellerive Country Club on August 9, 2018 in St Louis, Missouri. (Photo by David Cannon/Getty Images)
Grande attesa per il Rocco Forte Sicilian Open, torneo dell’European Tour in programma dal 10 al 13 maggio al Verdura Resort di Sciacca.
In campo molti giocatori di primo piano del panorama golfistico internazionale, tra i quali il campione in carica lo spagnolo Alvaro Quiros, gli inglesi Andy Sullivan ed Eddie Pepperell e il danese Thomas Bjorn, capitano del Team Europa nella Ryder Cup di Parigi a settembre.
Confermata la presenza di Edoardo Molinari, Matteo Manassero, Renato Paratore, Nino Bertasio, Andrea Pavan e Lorenzo Gagli.

Molti i campioni in grado di lottare per il titolo.

Alcuni di questi hanno un particolare feeling con l’Italia come il francese Raphael Jacquelin e il danese Thorbjorn Olesen, entrambi vincitori del Sicilian Open (2011 e 2012).
L’estroso inglese Robert Rock, a segno di un Open d’Italia (2011), e il sudafricano Haydn Porteous, che da giovanissimo firmò al GC Biella gli Internazionali d’Italia Under 16 (2008).
Chance di vittoria anche per gli statunitensi Julien Suri, Chase Koepka e l’indiano S.S.P. Chawrasia.
Il Verdura Resort, struttura Rocco Forte Hotel nominata European Tour Destination, dispone di due percorsi disegnati dal famoso architetto californiano Kyle Phillips.
Suggestive e impegnative le buche che scorrono lungo il mare dove il vento può fare la differenza.
Si giocherà su un tracciato misto (metri 6.600, par 71) tratto dai percorsi East e West.
Il resort si estende su due chilometri di costa, offrendo da ogni buca vedute fantastiche del Mar Mediterraneo.

L’ingresso al torneo sarà gratuito per tutta la durata della manifestazione.